Sorpreso con panetto cocaina, arrestato

SAN LUCA (REGGIO CALABRIA), 26 SET - Era a bordo di un motociclo e aveva con sé un panetto di cocaina di oltre mezzo chilo. Paolo Nirta, di 41 anni, ritenuto esponente di spicco della cosca Nirta-Strangio di San Luca, già latitante, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Ps di Bovalino con l'accusa di detenzione e trasporto di sostanza stupefacente e detenzione di arma clandestina. Nirta, che era alla guida del motociclo, ha tentato sfuggire al controllo dopo che i poliziotti gli avevano intimato l'alt, ma è stato raggiunto e bloccato. Dopo avere trovato la cocaina gli agenti hanno allargato la perquisizione all'abitazione del quarantunenne dove sono state trovate e sequestrate una pistola clandestina, 150 cartucce di diverso calibro e altro materiale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. StrettoWeb
  2. www.ntacalabria.it
  3. CN24
  4. ZMedia
  5. StrettoWeb

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roghudi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...